-14%

Kiwi 1kg

3.49 2.99

Per i tuoi dolci o per i tuoi spuntini, acquista il kiwi sulla nostra piattaforma online, viene spedito in una busta di carta leggermente dietro di maturazione cosi da poterlo mantenere anche 10 giorni nella fruttiera!

Aggiungi alla lista dei desideri
Aggiungi alla lista dei desideri
Categoria: Tag:

Descrizione

La pianta del kiwi è una liana tropicale di cui i frutti, quelli che mangiamo, sono le bacche. Di forma ovale e allungata, i frutti del kiwi hanno una buccia robusta e pelosa, con consistenza simile al sughero e con forti contenuti tannici. La funziona della buccia è quella di proteggere la polpa dai raggi solari, che rischierebbero di distruggere la vitamina C di cui il frutto è ricco. La polpa è colore verde intenso, di consistenza soda, dolce e acidula al gusto. Intorno alla parte centrale della polpa, detta columella, sono disposti a raggiera dei piccoli semi neri commestibili.

Quando Trovarlo

Tutto l’anno

Origine

Il kiwi è originale della Cina, in cui è chiamato Mihoutao (ngfit), in particolare delle zone continentali e orientali del Paese, caratterizzate da inverni freddi ed estati calde e piovose. La pianta ama questo clima e spesso le sue molte varietà si trovano presso ruscelli e fiumi, in terreni umidi e bagnati di frequente. Dalla Cina la pianta arrivò, agli inizi del 900, in Nuova Zelanda: il Paese ne divenne presto il primo produttore e da esso derivò il nome di ‘”kiwi'”, l’uccello simbolo della Nuova Zelanda.

Varietà

La varietà più diffusa in assoluto è la Hayward, caratterizzata da frutto medio-grande, buccia spessa e polpa verde. È la varietà che si conserva meglio e che permette anche di mantenere lo stato di frutto immaturo per moltissimo tempo.

Conservazione

I kiwi vengono venduti solitamente quando non sono ancora maturi: in questa condizione possono conservarsi in frigorifero per un paio di settimane. Se
li si vuole far maturare più velocemente, basta metterli per un giorno o due in una busta assieme a frutta come le mele, le pere o le banane oppure, semplicemente, lasciarli a temperatura ambiente.
Il kiwi si presta bene alla congelazione, ma i frutti vanno tagliati a fette e non lasciati interi e ricoperti con un podi sciroppo preparato con acqua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Kiwi 1kg”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *